Regolamento

Regolamento casa vacanze

Poiché desideriamo assicurare a tutti un soggiorno tranquillo e sereno, vi preghiamo di leggere attentamente e di osservare con scrupolo il seguente regolamento.

ARRIVO / CHECK-IN

Salvo diversamente accordato e confermato, il check-in può essere dalle ore 15.30 alle ore 21.30. Vi preghiamo di informarci sull'orario del vostro arrivo e di eventuali ritardi con una telefonata al numero 0039 030 980084. Al momento dell'arrivo dovrete mostrare tutti i documenti d'identità (carta d’identità o passaporto) per la registrazione, come previsto dalla normativa vigente. I vostri dati verranno trattati in conformità con la vigente normativa sulla privacy, potete trovare la nostra policy all’indirizzo internet: https://www.camping-puntadoro.com/privacy-policy. Al momento del check-in viene richiesto il versamento di un deposito cauzionale di Euro 300 (in contanti o con bonifico istantaneo) che verrà restituito al momento del check-out dopo un controllo.

PARTENZA / CHECK-OUT

L’appartamento dovrà essere riconsegnato dalle ore 8.00 ed entro le ore 11.00 della data di partenza. Ci preme informarVi che, superate le ore 11.00, Vi verrà addebitata un’ulteriore giornata di soggiorno.

Prima della Vostra partenza Vi invitiamo cortesemente a:
– buttare tutti i rifiuti negli appositi contenitori
– vuotare e pulire il frigorifero
– lasciare la cucina pulita e in ordine
– spegnere le luci di tutto l’appartamento e spegnere l’aria condizionata
– chiudere tutte le finestre e le porte dell’appartamento
– lasciare gli asciugamani piegati sui lavandini (anche quelli non usati)
– consegnare le chiavi e il telecomando al gestore
– segnalare eventuali malfunzionamenti o danni

CHIAVI

La consegna avverrà dopo aver constatato la situazione dell’appartamento e delle suppellettili e controfirmato la dichiarazione vincolante e versato la cauzione prevista. Con le chiavi dell’appartamento verranno consegnati anche un telecomando apricancello per accedere al parcheggio sul retro e le chiavi per l’apertura del secondo cancello del giardino. In caso di smarrimento, saremo costretti ad imporre una penale, dell’importo di Euro 50 per il telecomando apricancello ed il costo per la sostituzione delle serrature.

CORRETTO UTILIZZO DELL'APPARTAMENTO

L'appartamento viene consegnato pulito, in ordine e in buono stato di manutenzione. Eventuali osservazioni dovranno essere riportate alla direzione di persona o telefonicamente lo stesso giorno del check-in. La zona cucina deve essere tenuta pulita. Si prega di prestare attenzione che solo i piatti puliti dovranno essere riposti nei pensili della cucina, lo stesso vale per posate, pentole e attrezzature che avete usato. La pulizia finale non include la pulizia della cucina o dell'attrezzatura. E’ buona norma di sicurezza verificare di non lasciare acceso nessun elettrodomestico ed accertarsi della chiusura di porte e finestre. Il cliente si impegna a riconsegnare l'appartamento in ordine e la spazzatura deve essere smaltita nei contenitori fuori in terrazza. Il giorno del check-out il gestore verificherà lo stato dell'appartamento e delle attrezzature fornite.

VISITATORI

L’accesso all’appartamento e alla spiaggia sono riservati solo alle persone registrate, quindi vietato a tutti gli altri, anche per visite brevi.

QUIETE NOTTURNA

Dalle ore 23.00 alle ore 7.00 è necessario osservare la quiete notturna.

Divieti

E' VIETATO:

– fumare all’interno dell’appartamento

– portare con sè qualsiasi animale

– introdurre nell’alloggio qualsiasi strumento per la preparazione di pasti o altri apparecchi elettrici o a gas (forni, barbecue e simili)

– modificare la disposizione dell’arredamento

– utilizzare il caminetto del salotto

– l’uso del barbecue in muratura sotto il portico; a vostra disposizione c’è un barbecue su ruote da usare esclusivamente all’aperto, non sotto il portico esterno

– l’ingresso di visitatori sia nell’appartamento che in spiaggia

PARCHEGGIO

Il gestore non è responsabile nè per il furto o il danneggiamento di beni o oggetti di Vostra proprietà lasciati incustoditi all’esterno della struttura nè per danni eventuali ad autovetture, motocicli o biciclette presenti nel parcheggio.

RECLAMI

Per qualsiasi reclamo potrete rivolgerVi al gestore che si adopererà tempestivamente per risolvere il problema. Eventuali reclami per fatti o eventi, tali da provocare un danno di rilievo o comunque tali da indurVi a richiedere un risarcimento, dovranno essere comunicati prima della partenza, concedendoci il tempo per risolvere l’eventuale problema.

IMMONDIZIA

Si applica la raccolta differenziata dell’immondizia, separando organico, vetro e metallo, carta, plastica e indifferenziata. Vi invitiamo a differenziare con cura la spazzatura riponendola negli appositi contenitori. I contenitori della spazzatura si trovano sotto il portico sul lato sinistro della casa.

DANNI E RESPONSABILITÀ

La Direzione non risponde di perdite, deterioramenti e furti subiti. Salvo la copertura dei rischi per la responsabilità civile verso terzi depositata presso l'ufficio accettazione, la Direzione non risponde dei danni non imputabili a sua diretta responsabilità quali, in via esemplificativa, le calamità naturali, gli eventi fortuiti, l'incendio, il furto, ecc. Ciascun ospite fa il bagno nel lago a proprio rischio e pericolo. La Direzione del Campeggio non risponde di alcun danno ai bagnanti. Ciascun ospite è responsabile del proprio comportamento nell’appartamento, nell’area ad esso circostante e in spiaggia. In caso d’incidenti a Voi imputabili sarete chiamati a risarcirne i danni. Se l'importo di questi dovesse superare il deposito cauzionale versato, dovrete procedere con il rimborso completo dei danni che verranno accertati in contraddittorio al momento della partenza.

ABUSIVI

L'ospite, in caso di introduzione all’interno dell'appartamento di persone non registrate o clandestine, sarà immediatamente espulso assieme ad esse, salva la insindacabile facoltà della Direzione di agire penalmente ai sensi degli artt. 614, 624, 633 e 637 del Codice Penale.

ESPULSIONE

La Direzione si riserva la facoltà di espellere coloro che a suo giudizio, contravvenendo alle norme del presente Regolamento, con il loro comportamento si rendano responsabili di danni o vandalismi o disturbino la quiete e la tranquillità all'interno del complesso ricettivo.

BARCHE E BOE

Nella zona A (il campo boe) l’ormeggio è consentito solo a natanti e imbarcazioni autorizzate dalla direzione. vietato lo scambio e la cessione ad altri delle boe di ormeggio.Alle boe è consentito l’ormeggio di una sola unità. L’assegnatario della boa che intende rinunciare alla assegnazione deve darne comunicazione alla direzione del campeggio. La direzione del campeggio ha la facoltà di cambiare il numero di boa assegnato per particolari condizioni meteo, motivi di sicurezza o altro. Le tariffe per l’affitto della boa sono parte del listino prezzi del campeggio. La durata dell’ assegnazione è calcolata per notte. Le imbarcazioni devono essere ormeggiate con cime adeguate, di proprietà del diportista e della cui efficienza e adeguatezza lo stesso è il solo responsabile. In caso di qualsiasi danno l'utente responsabile dovrà provvedere al risarcimento causato alle strutture di approdo, alle boe o altro. La direzione del campeggio non risponde di eventuali furti nelle imbarcazioni ormeggiate. In acqua non è consentito posizionare proprie boe o altri oggetti galleggianti. L'ormeggio delle imbarcazioni che non hanno a disposizione una delle nostre boe e' consentito solo all’ ancora, comunque all'esterno dalle zone A e B. L’utente risponde a tutti gli effetti anche del comportamento della propria famiglia e dei propri ospiti. Le manovre di avvicinamento, allontanamento e di approdo alla riva devono avvenire sempre rispettando le buone norme di navigazione e a velocità di sola marcia inserita fino a 100 metri perpendicolari alla costa. L'approdo è consentito solo sul lato destro o sinistro della zona B.Nella zona B (zona balneazione) non è consentito ne' il transito ne' l’ormeggio di alcuna imbarcazione, neanche per brevi periodi di tempo. La zona B è riservata esclusivamente alla balneazione. Ricordiamo che è obbligatorio spegnere il motore dell’ imbarcazione quando non serve. I minori di 16 anni non possono condurre nessun tipo di imbarcazione a motore. Per poter effettuare sci nautico è necessario essere provvisti di patente nautica. http://gca-sebino.blogspot.it/p/norme-lago-sebino.html Gli utenti che contravvengono alle disposizioni di legge o del presente regolamento, a discrezione della direzione, possono venire espulsi dal campeggio.